Traslocare: le risposte alle domande più frequenti

Traslocare è complicato, si deve tenere a mente un innumerevole quantità di cose perché tutto possa  filare liscio. Qui proponiamo le 10 risposte più frequenti ad altrettanti quesiti, utili a coloro che devono cambiare casa.

Dovreste assumere una ditta specializzata  o provvedere da soli?
Questa è una domanda che affligge tutte le persone che devono traslocare. E come la maggior parte delle decisioni, la risposta è diversa per ognuno e varia  a seconda di fattori quali: il tempo, il denaro, la difficoltà e la complessità degli oggetti da trasferire. Ad esempio se ci stiamo spostando dall’altra parte della città, sicuramente una ditta specializzata, che magari si occupa anche di traslochi aziendali milano farà senz`altro al caso nostro.

Quando scegliere un`impresa di traslochi?
Assumere una ditta specializzata è probabilmente la decisione obbligata se dobbiamo spostare una grande quantità di cose e in un luogo molto distante. Questa è la parte più onerosa del trasloco, quindi assicuratevi di arruolare un`ottima impresa in modo tutto arrivi velocemente e completamente integro alla destinazione.
Al contrario se dobbiamo traslocare pochi oggetti  e in un luogo prossimo alla nostra vecchia casa, possiamo provvedere anche con mezzi propri e un po’ di olio di gomito.

Il resto della famiglia dove lo coinvolgiamo?
La nostra famiglia la coinvolgiamo in tutto questo opure no?
Sicuramente la dobbiamo rendere partecipe.
Se abbiamo dei bambini, dobbiamo metterli al corrente di tutto ciò, motivando e spiegando i motivi e le scelte della nostra decisione. Ricordate che gli aspetti psicologici ed emotivi possono essere altrettanto importanti, soprattutto per i bambini più piccoli, come il movimento fisico in sé.

Come facciamo a sbarazzarci di oggetti che non desideriamo traslocare?
La spazzatura di una persona è il tesoro di un’altra persona,  quindi o la regaliamo o la vendiamo sui canali di vendita dell`usato.

Come facciamo a impachettare tutto?
L’imballaggio è probabilmente il passo più importante in tutto il processo di trasloco. Se ci prendiamo cura di impacchettare tutti i nostri beni, loro arriveranno a destinazione sani e salvi. Quindi perdiamoci un po’ di tempo, che verrà ben ripagato.

A cosa andiamo incontro durante il giorno del trasloco?
Il giorno del trasloco è sempre caotico, non importa quanto sei organizzato o quante persone ti stanno dando una mano. E’ l’unico giorno in cui sarete in movimento per un periodo di 24 ore. E` stressante. E`complesso.